Nimax a Grafitalia con l'esclusivo inkjet di Domino K600i

a cura della Redazione    //    19/02/2013

Leader in Italia nella fornitura di sistemi di marcatura, codifica e distributore esclusivo delle macchine da stampa digitali industriali prodotte da Domino, Nimax ha annunciato ufficialmente la sua presenza a Grafitalia 2013. In fiera, Nimax mostrerà l'esclusivo sistema di stampa a getto d’inchiostro piezoelettrico Domino K600i.

Domino K600i è un motore di stampa avanazato per la stampa monocromatica ad alta velocità. K600i si contraddistingue per l'innovazione portata al settore, in quanto è progettata sia come elemento aggiuntivo per integrare la stampa di dati variabili negli ambienti con macchine da stampa a bobina e a fogli e sistemi di finitura, sia come macchina da stampa digitale indipendente. Domino K600i utilizza inchiostri di tipo UV-curable e offre una risoluzione elevata: 600 dpi con velocità di produzione che spazia da 50 a 75 metri/minuto, velocità doppia rispetto a quella della maggior parte dei sistemi digitali ad alta risoluzione.

Nimax propone Domino K600i in diverse configurazioni, per adattarsia alle esigenze di qualsiasi operatore e, quindi con larghezze di stampa che vanno da 108 mm a 557 mm. All'aumento della larghezza operativa corrisponde un maggior numero di teste inkjet montate sulla barra. Un controller a micro-motore StitchLink i-Tech di Domino consente di eseguire l’allineamento della testa di stampa e l’unione delle immagini, garantendo una preparazione semplice e accurata di immagini di alta qualità.

La versatilità del sistema Domino K600i è apprezzata in tutto il mondo in numerosi settori, dove la personalizzazzione di stampati in bobina avviene in modo parziale con l'introduzione di codici a barre, codici bidimensionali per le etichette di sicurezza, e la stampa completa di biglietti e cartellini per la rintracciabilità dei prodotti.
 
Va evidenziato che il sistema è dotato di automatismi che ne garantiscono la stabilità operativa nel tempo. Non manca, infatti un dispositivo di pulizia automatica della testa di stampa, CleanCap, studiato per eliminare interventi manuali e attraverso il quale viene protetta l'unità di stampa quando non è utilizzata. Le teste sono inoltre progettate per evitare la sedimentazione degli inchiostri Uv al loro interno, Domino ha infatti previsto un sistema di ricircolo dell'inchiostro anche in caso di sospensione della stampa che previene possibili danneggiamenti e permette alla soluzione di tornare istantaneamente operativa.

Nimax vi attende a Grafitalia, dal 7 all'11 maggio presso il padiglione 1, Stand C21-D26

Per maggiori informazioni: Nimax

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top