Rho 1000 e la nuova serie Rho P10: successo industrial di durst a drupa

a cura della Redazione    //    30/05/2012

La massima specializzazione nella stampa inkjet industriale ha decretato un nuovo successo internazionale per durst che a drupa ha mostrato ai presenti il meglio del proprio portafoglio inkjet Uv e interessanti anteprime. In questo primo appuntamento vi parliamo delle nuova serie di stampanti inkjet UV Rho P10 e della doppia forumula industrial di Rho 1000 per il mondo offset e cartotecnica on-demand.

In anteprima europea, dopo il lancio esclusivo negli States a ISA 2012,  Durst ha presentato ai visitatori di drupa la nuova serie Rho P10, una gamma di stampanti inkjet Uv con goccia di stampa da 10 picolitri - disponibile sia in configurazione a bobina sia flatbed - creata per definire un nuovo standard di qualità nel segmento industriale da 2 a 3,2 metri. Sull'ampio stand la nuova Rho P10 200 UV con piano di stampa da 2 metri, vista stampare no-stop all'altissima risoluzione di 1000 dpi per applicazioni da interno ed esterno con sfumature di colore e massima nitidezza. La serie Rho P10 permette di spaziare agevolmente in mercati differenti, compresi tra il dal settore pubblicitario e l'industria del mobile, offrendo qualità Fine Art, produttività e flessibilità operativa su un vasto assortimento di materiali per il punto vendita, packaging di piccole-medie dimensioni e retroilluminazione per articoli di lusso. Oltre al modello Rho P10 200 UV presentato a Drupa, la gamma comprende il modello flatbed Rho P10 250 e la versione a bobina Rho P10 320R.

Ampio spazio all'interno dell'area durst l'esclusiva Rho 1000 nella versione "Corrugated" cioè per l'industria della cartotecnica: una macchina completamente automatizzata e 100% industriale per la stampa di espositori in cartone e cartone ondulato. Estremamente produttiva, Rho 1000 Corrugated è in grado di gestire il caricamento automatico dei supporti, la stampa, la finitura e l’impilaggio in un’unica operazione. Particolarmente degno di nota, il sistema integrato di laccatura Uv, che permette di ottenere un prodotto finito caratterizzato da un effetto lucido gradevole e paragonabile alla laminazione offset. Rho 1000 versione cartotecnica di Durst è l’unica soluzione attualmente presente sul mercato ad offrire questo vantaggio operativo e in grado di aprire nuove inedite possibilità agli specialisti del settore. Ideale per la realizzazione sia del singolo pezzo che di alte tirature, Rho 1000 Corrugated si sipinge fino alla produttività massima di 500 m2/ora, no-stop, 24 ore al giorno.

Non solo cartotecnica, ma anche altissima produttività a foglio, grazie all'inedita Rho 1000 Roll to Sheet per la stampa inkjet da bobina a foglio, sfruttando jumbo-roll da 250 cm di larghezza e con una capacità produttiva di 160 fogli/ora. Infatti, in linea con la macchina da stampa una unità di taglio XY dedicata che rifila e squadra le stampa in formato 120x250 cm. Una combinazione unica che massimizza la produttività riducendo i controlli da parte dell’operatore. Una formula che rende la stampa inkjet un'interessante alternativa alle tecnologie tradizionali.

Nei prossimi giorni non mancheremo di fornirvi ulteriori dettagli sulle tecnologie presenti a drupa, tra cui Omega 1, Rho P10 320R e il nuovo concept Rho IP e la tecnologia per labeling e converting Tau330... continuate a seguirci!

Per ulteriori informazioni: Durst

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top