imagePROGRAF PRO - 1000 di Canon apre al pubblico il mercato della stampa fotografica di qualità

a cura della Redazione    //    04/02/2016

E’ stata presentata due giorni fa alla stampa, presso il laboratorio fotografico Spazio 81 a Milano, la nuova nata di casa Canon nel comparto delle stampanti fotografiche: imagePROGRAF PRO - 1000. Donato Maggi, Canon Product Business Developer B2B Marketing, e Paolo Monti, Canon Office Product Specialist, ci hanno raccontato le caratteristiche della macchina e ce l’hanno mostrata in funzione.


Donato Maggi, Product Business Developer B2B Marketing, posa vicino a imagePROGRAF PRO - 1000 

Concepita come trait d’union tra mondo consumer e business, è una soluzione che produce stampe di altissima qualità fino al formato A2 e grazie al prezzo molto competitivo, 1330 euro al pubblico, amplia la platea di possibili utilizzatori, democratizzando il mercato, e si pone come strumento privilegiato per scuole d’arte, grafici, designer, agenzie pubblicitarie, fotografi professionisti, ma anche semplici amatori.

Uno dei plus di questa tecnologia è costituito dagli 11 inchiostri a pigmento LUCIA PRO, forniti in cartucce da 88 ml. Oltre a permettere una gamma cromatica più estesa, essi sono uniti a uno speciale inchiostro Chroma Optimizer, una resina che ingloba gli inks rendendo possibile un angolo di incidenza visiva perfetta e riducendo l’effetto bronzing su carte lucide, il che assicura stampe in bianco e nero uniformi con neri densi. L’eccellente qualità di stampa di imagePROGRAF PRO - 1000 è data da un insieme di funzioni della macchina: essa per esempio accetta file di scatto a 1200 ppi di risoluzione, caratteristica che consente di riprodurre linee sottili e precise, mentre il sistema di elaborazione dell’immagine L-COA PRO effettua una corretta miscelatura degli inchiostri.

Ci sono poi la funzione di compensazione automatica degli augelli, in caso di malfunzionamenti, e una funzione che aumenta i contrasti, donando maggior definizione alla stampa. Il sistema permette di scegliere tra 17 profili ICC approvati da Canon, tra cui carta lucida, semi-lucida, opaca, carta fine art, e lavora con il plugin Canon Print Studio: un software per stampare rapidamente da Adobe Photoshop e Lightroom. E’ possibile mandare in stampa anche in modalità wireless da laptop, PC, tablet, smartphone e fotocamere. Per processare una stampa in A2 il sistema impiega circa 6 minuti. imagePROGRAF PRO - 1000 sarà disponibile a partire dal 10 febbraio.


Paolo Monti (a destra), Office Product Specialist, mostra agli intervenuti la qualità e la risoluzione delle stampe realizzate con imagePROGRAF PRO - 1000

Nel corso della presentazione è intervenuto anche il fotografo e Canon coach Erminio Annunzi, il quale ha sottolineato l’importanza di stampare le fotografie. Da un punto di vista pragmatico e funzionale perché è l’unico modo di visualizzare un’immagine per come è realmente (i monitor nella maggiorparte dei casi alterano la visualizzazione delle immagini); da un punto di vista concettuale perché “la fotografia è tale solo quando viene stampata. Il resto è immagine”.

www.canon.it

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top