J-Teck3 a ITMA 2015 svela i suoi inks con Cluster Technology

a cura di Roberto Bonsignore    //    06/11/2015

J-Teck3 si prepara all'inaugurazione di ITMA 2015. L'azienda approfitterà di questa vetrina internazionale per presentare J-Cube, una nuova linea di inchiostri digitali caratterizzati da una grande versatilità, studiati specificamente per l'utilizzo con stampanti progettate per lavorare con un'alta produttività per applicazioni industriali.

Lanciati in seguito a una lunga fase di testing, gli inchiostri J-Cube possono contare sull'esclusivo sistema denominato Cluster Technology. Questa innovazione permette di creare inchiostri più stabili, razionalizzando la disposizione delle molecole del pigmento racchiudendole in una struttura a grappoli. In questo modo è stato possibile ridurre la viscosità degli inchiostri, conferendo una maggiore regolarità nell'erogazione attraverso le teste di stampa. Un plus notevole, soprattutto in considerazione della continua richiesta di produzioni ad alta qualità e ad alta velocità.


Disponibile sia in versione sublimatica che per la stampa diretta, gli inchiostri J-Cube sono destinati ad essere abbinati a teste di stampa Kyocera, Ricoh, Konica Minolta e Panasonic.

J-Teck3, nel corso di ITMA 2015, presenterà anche una nuova gamma di inchiostri sublimatici ad alta concentrazione, denominata serie Extra e dedicata in particolare all'utilizzo con teste Ricoh e Kyocera. La serie, quadricromatica, permetterà di stampare su carte non coatizzate, permettendo di ridurre la quantità di inks utilizzati.

www.j-teck3.it

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top