Fespa Global Summit, un ricco programma di eventi formativi

a cura della Redazione    //    03/03/2015

Come nel suo stile Fespa, e in particolare l'edizione 2015 che avrà il format di Fespa Global Summit, accanto alla consueta offerta espositiva, offre un dettagliato programma di eventi formativi che vanno a coprire tutti gli mbiti del digital printing wide format. Naturalmente ognuno di essi si svolge nel contesto della fiera ovvero dal 18 al 22 maggio, alla fiera di Colonia, in spazi appositi che sono stati riorganizzati come è descritto di seguito.

Una solida line-up di esperti del settore famosi in tutto il mondo terrà e parteciperà a numerose sessioni formative che avranno luogo presso l'Hub dedicato alla formazione di FESPA, costituito da due spazi ubicati nella principale area espositiva (padiglione 8). Insieme forniranno informazioni e ispirazione per la stampa digitale, serigrafica, industriale e tessile.
Il Sign Hub, uno spazio dedicato alle insegne, verrà allestito presso lo European Sign Expo (padiglione 7), mentre l'esposizione dedicata al design di interni di FESPA, Printeriors (padiglione 9), ospiterà la propria conferenza dedicata giovedì 21 marzo 2015. Il programma di contenuti formativi completo di FESPA 2015 ha toccato tutte i segmenti della stampa specializzata di grande formato vengano trattati durante il Global Expo di FESPA 2015.

EDUCATION HUB
L'Education Hub di FESPA, il centro formativo al quale i visitatori possono accedere gratuitamente con il biglietto di entrata a FESPA 2015, presenterà un mix di sessioni dedicate all'utilizzo delle tecnologie per la stampa digitale, serigrafica e tessile per professionisti della stampa interessati a qualsiasi livello di implementazione. I partecipanti avranno accesso esclusivo a preziose informazioni relative agli aspetti sia artistici che tecnologici della stampa di grande formato. Le sessioni che si terranno in questo spazio verteranno su diversi argomenti, dalle informazioni essenziali per la stampa di indumenti, digitale o serigrafica, alle migliori modalità di gestione delle aspettative dei clienti in un mercato esigente, fino all'analisi delle tendenze di crescita redditizie che i professionisti della stampa possono sfruttare. I seminari avranno luogo da mezzogiorno di lunedì 18 maggio 2015 fino a mezzogiorno di venerdì 22 maggio 2015. Le sessioni durante i quattro giorni comprenderanno le seguenti presentazioni: Calibrazione dei colori per la stampa tessile digitale di Scott Donovan di Bleuprint Creative; Guida al marketing per i professionisti della stampa che non si occupano di marketing del consulente del settore Neil Falconer; La ricolorazione dei motivi tessili di Marco Olivotto, Marco Olivotto & C. snc; L'importanza di scegliere la giusta pressa a caldo di Cris Saunders, Director of Sales & Marketing di Insta Graphic Systems e Stampa di grande formato di Dorin Pitigoi, esperto di colore e standardizzazione.

SIGN HUB
L'"European Sign Expo 2015" offrirà inoltre seminari dedicati sia alle insegne digitali che tradizionali presso il Sign Hub. I seminari, che sono gratuiti per i visitatori, comprenderanno un Workshop sulla pittura tradizionale di insegne con l'esperto di clligrafia Sam Roberts di Better Letters, il seminario Tecnologia per il sign con la consulente del settore Sophie Matthews-Paul, e Tendenze globali della stampa con focus sul sign, tenuto da Sean Smyth della società di ricerca leader del settore Smithers Pira. Ulteriori sessioni comprendono Scoprire le potenziali minacce per un produttore di insegne tradizionali con James Matthews-Paul, Editore di Output Magazine e una discussione sulle Norme per la realizzazione di insegne nel Regno Unito con il direttore della British Sign & Graphics Association, David Catanach. Vi sarà inoltre una tavola rotonda con domande agli esperti "Ask the Experts" ogni giorno, che si svolgerà in un'area dedicata in cui visitatori ed espositori possono incontrare gli esperti del settore e discutere gli argomenti inerenti la il digital signage.

CONFERENZA PRINTERIORS
La conferenza Printeriors avrà luogo giovedì 21 maggio. I seminari saranno tenuti da esperti di design di interni e di diversi settori della stampa per mostrare ai visitatori come sfruttare la stampa nell'ambito della decorazione di interni. La conferenza sarà tenuta dal designer di moda inglese e co-fondatore di Red or Dead, Wayne Hemingway. Altre sessioni comprendono: Analisi della crescita e dello sviluppo creativo della stampa per i mercati della decorazione di interni di Jennifer Castoldi, Chief Creative Director della pubblicazione online dedicata a design e moda Trendease International, Soluzioni creative con le stoffe stampate con tecnologie digitali di Andreas Skantza, Presidente di Big Image Systems AB, L'immagine è tutto dell'Amministratore delegato di Druckprozess GmbH & Co. KG, Jan Baden e la Ricetta per la scoperta di Janjaap Ruijssenaars, architetto presso Universe Architecture. Ci saranno inoltre due tavole rotonde: la prima sarà composta dagli espositori di Printeriors 2015, che comprenderà contributi di relatori che hanno creato le illustrazioni esposte. ILa tavola rotonda ESMA verrà invece presieduta da Peter Buttiens di ESMA e prenderà in esame tecnologie e protagonisti chiave del settore.

Per informazioni su FESPA 2015, FESPA Fabric, European Sign Expo e Printeriors, www.fespa2015.com, www.fespafabric.com, www.europeansignexpo.com e www.printeriors.net

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top