Ricoh Pro C9100 e C9110, nuova generazione di sistemi per elevati volumi di stampa

a cura della Redazione    //    01/10/2014

1 ottobre 2014 - Ricoh Pro C9100 e C9110 sono soluzioni di stampa ideali per gli stampatori che stanno cercando di iniziare o vogliono ampliare il loro workflow ibrido offset-digitale. I nuovi sistemi sono produttivi fin dalla prima pagina, garantiscono alti volumi, tempi di consegna ridotti e possibilità di personalizzazione dell’output di stampa. Con questi nuovi modelli Ricoh propone sistemi di stampa digitale con maggiore produttività e  capacità di gestione dei supporti. La qualità offerta da Ricoh Pro C9100 e C9110 è superiore a quella resa disponibile dalle soluzioni comparabili attualmente disponibili sul mercato.Si riducono così le barriere all’ingresso per quei clienti che volessero entrare nel mondo della stampa digitale senza rinunciare a velocità, qualità e produttività.

QUALITA' AL TOP
La qualità di stampa viene garantita dalla tecnologia laser potenziata VCSEL (Vertical Cavity Surface Emitting Laser) che garantisce una qualità di immagine fino a 1.200 x 4.800 dpi. I livelli di produttività sono elevati, con velocità di stampa che raggiungono le 110 ppm per la Pro C9100 e le 130 ppm per la Pro C9110. Tutte le velocità vengono mantenute indipendentemente dalla grammatura della carta e la produttività viene ulteriormente potenziata per il formato A3 (fino a 75 ppm minuto).

FLESSIBILITA' NELLA GESTIONE DEI SUPPORTI
La serie Pro C9100 consente di utilizzare supporti patinati e non, textured e supporti speciali quali materiali super-lucidi, magnetici, metallici, trasparenti o sintetici. Ricoh Pro C9100 gestisce supporti con grammature da 52 g/m2 a 400 g/m2 ed è in grado di realizzare banner fronte retro fino a 700 mm. Questo consente agli stampatori di ampliare l’offerta verso i propri clienti finali, includendo packaging leggero, direct mailing, libri, materiali promozionali, brochure e biglietti da visita. 
L’ampliamento dell’esclusiva libreria di supporti Ricoh consente agli utenti di regolare e associare diversi parametri per garantire qualità e affidabilità di immagine, tra cui diversi profili ICC. La serie Pro C9100 sarà configurabile con due controller di stampa EFI E-43 ed EFI E-83.

RICOH, SOLUTION PROVIDER
Peter Williams, Executive Vice President and Head of the Production Printing Business Group, Ricoh Europe, afferma: “Sebbene l'evoluzione tecnologica stia delineando un nuovo futuro per il settore delle arti grafiche, la necessità di garantire nuovo valore ai clienti e di aumentare la loro soddisfazione resta una priorità per i fornitori di servizi di stampa. Inoltre, l'esigenza di aumentare i profitti è fondamentale per garantire un'attività stabile in grado di sostenere il business in futuro.  Il lancio della serie Ricoh Pro C9100 aiuta i nostri clienti a  raggiungere tali obiettivi. Le aziende si possono affidare ai servizi e alle soluzioni Ricoh che nel 2013 si è confermata al primo posto nel mercato dei sistemi Production Printing a colori e bianco/nero a foglio singolo in Europa Occidentale”.
La serie Pro C9100 sarà disponibile a partire dai primi mesi del 2015.

NUOVE FUNZIONALITA' DELLA SERIE RICOH C9110
• Elevata produttività con velocità di stampa che raggiungono le 110 ppm per la C9100 e le 130 ppm per la Pro C9110 in A4 (150 ppm A4 Equivalente quando si stampa il formato A3)
• Stampa di supporti da 40 g/m2 alle velocità nominali.  
• Elevata qualità di immagine fino a 1.200 x 4.800 dpi grazie alla tecnologia VCSEL (Vertical Cavity Surface Emitting Laser)
• Formato massimo supportato: 13” x 19.2”
• Stampa banner fronte-retro di 700 mm
• Sistema automatico per  il controllo e la correzione della densità colore
• Registro meccanico
• Stampa affidabile su un'ampia gamma di supporti grazie al nuovo sistema di aspirazione ad aria

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top