Kodak presenta Prosper 6000

a cura della Redazione    //    18/06/2014

Kodak ha recentemente presentato il suo nuovo sistema web-fed per la stampa inkjet a colori Prosper 6000. Con questa soluzione, Kodak ha annunciato importanti novità al sistema di trasporto della carta e anche di asciugatura, unitamente ad una sofisticata tecnologia di gestione della stampa.

Tutto questo, stando alle stime del produttore stesso, rendono la nuova Kodak Prosper 6000 estremamente innovativa, affidabile, veloce e flessibile. L'obiettivo è ovviamente supportare i clienti nello sviluppo del loro businessi di produzione nel campo dell’editoria, della stampa commerciale, della stampa dei quotidiani e i fornitori di servizi di stampa per applicazioni basate sui dati, come, ad esempio, il direct mailing e la stampa transazionale.

Alla base di Kodak Prosper 6000 troviamo il sistema IPS (Intelligent Print System) che monitora, analizza e rettifica con costanza l'operatività al fine di assicurare una maggiore ripetibilità e precisione di stampa. Il monitoraggio in tempo reale di IPS permette il mantenimento del registro di stampa, riducendo il rischio di scarti e minimizzando i tempi di avviamento rispetto a sistemi offset a bobina.

Il sistema di stampa inkjet delle macchine Kodak Prosper 6000 è basato sui nuovi inchiostri con nanotecnologia Kodak, questo offre un gamut colori più ampio e una qualità di stampa che non ha nulla da invidiare alla stampa offset su un’ampia gamma di supporti patinati, uso mano e lucidi.

Da subito sarà possibile scegliere tra due modelli differenti di Kodak Prosper 6000 ovvero Prosper 6000C, ideale per le applicazioni di stampa commerciale e Prosper 6000P, creata su misura per il mondo dell'editoria e con la quale sarà possibile spaziare dalla stampa di libri e giornali al direct mailing fino alla stampa transazionale.

Entrambi i modelli Kodak Prosper 6000 producono alla velocità lineare di 300 metri/minuto su carta opaca e uso mano con una produzione di 90 milioni di pagine/mese formato A4 di alta qualità. Kodak puntualizza che si tratta di una produttività fino a due volte superiore a quella registrata con Kodak 5000XLi. Con carte ad elevata grammatura, lucide e opache il nuovo sistema di essiccazione degli inchiostri permette di raggiungere i 200 metri lineari/minuto.

I costi di produzione sono interessanti, Kodak indica che con Prosper 6000 le stampe saranno vendibili a un basso costo per pagina, approssimativamente $0,005/A4 per i materiali di consumo a colori.

Per maggiori informazioni: Kodak

guarda il video

Guarda il video di presentazione ufficiale della nuova Kodak Prosper 6000

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top