Ricoh al primo posto in Europa nel Production Printing

a cura della Redazione    //    20/03/2014

20 Marzo 2013

Il report diffuso da Infosource non lascia dubbi riguardo al grande successo e alla leadership di mercato raggiunta nell'area Production Printing - per dati di vendita sul mercato europeo - da parte di Ricoh Europe. La multinazionale guida il mercato al primo posto sia nel segmento full-color 33,1%  sia nel bianco/nero 31,8% a foglio singolo in Europa Occidentale. Con l'arrivo dello studio di Infosource e l'inizio del 2014, Ricoh celebra i primi tre anni di solida partnership con Heidelberg, storico leader delle arti grafiche e stampa offset.

Ricoh Europe ribadisce la propria leadership per il secondo anno consecutivo 2011-2012 2012-2013 rivelandosi come la scelta primaria per piccoli, medi e grandi stampatori europei che vedono nel Production Printing digitali a colori a foglio singolo soluzioni eccellenti per il loro business. Per l'Europa Occidentale la quota di mercato è del 36,2%, stando ai dati del report di InfoSource sulle unità vendute.

Il successo è da ricercare nelle performance della gamma Ricoh Pro C901 e Pro C751 per proporre i propri servizi di stampa digitale. La quota di mercato di Ricoh è cresciuta anche grazie al successo di Pro C5110, una serie per il light production che, in un ingombro ridotto, offre qualità di stampa e flessibilità nella gestione dei supporti. Ricoh Italia è al primo posto in questo segmento con una quota di mercato del 33,1%.

Con un market share del 24% (Europa Occidentale - InfoSource, 2013) Ricoh si posiziona al primo posto anche nel mercato dei sistemi Production Printing monocromatici a foglio singolo. Ricoh Itala ha registrato un market share del 31,8%.

Peter Williams, Executive Director e Head of Production Printing Business Group, Ricoh Europe, commenta: “Lo sviluppo della nostra tecnologia e dei nostri servizi punta a rispondere alle esigenze sempre in evoluzione dei fornitori di servizi di stampa e a supportarli nella crescita del business della stampa, migliorando allo stesso tempo l’efficienza e i profitti. Questo approccio ci ha consentito di essere il numero uno nell’Europa Occidentale e nei sette Paesi principali in quanto a dimensioni: Germania, Regno Unito, Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi e Svezia, nonché nel mercato in rapida crescita della Turchia. La partnership con Heidelberg si sta consolidando sempre di più. I fornitori di servizi di stampa stanno investendo mediante Heidelberg in sistemi digitali a colori a foglio singolo contribuendo così al successo della tecnologia Ricoh”.

Peter aggiunge anche che: “Negli ultimi tre anni ci sono stati molti cambiamenti nel mercato della stampa di produzione in Europa e questa evoluzione continuerà anche nei prossimi anni. Il settore della stampa professionale sta crescendo dal momento che le aziende hanno ripreso a investire nel marketing e nelle comunicazioni. Questo ovviamente non significa che vi sia un ritorno al passato perché l’innovazione continua. I fornitori di servizi di stampa di successo stanno anticipando le esigenze del mercato e dei clienti che chiedono risposte rapide da parte dei fornitori. Velocità e flessibilità sono essenziali. La stampa che si integra con il mondo online è un elemento fondamentale nelle campagne di marketing. Anche l’uso di grandi volumi di dati (Big Data), le attività di direct mailing integrate in campagne multi-canale e i libri a basse tirature sono elementi chiave nell’odierno panorama in continua evoluzione. Infine, la sostenibilità sta acquisendo una posizione di sempre maggiore rilievo nelle priorità delle aziende”.

Jason R. Oliver, Senior Vice President Business Area Digital di Heidelberg, aggiunge: “la nostra partnership con Ricoh in Europa e nel mondo è un successo unico. Grazie alla tecnologia di stampa Ricoh e al nostro flusso di lavoro Prinect offriamo agli stampatori commerciali opzioni digitali e offset. I clienti che hanno acquistato i prodotti Linoprint C stanno scoprendo nuove opportunità offrendo ai propri clienti applicazioni ibride basate sulla combinazione delle tecnologie offset e digitale. I nostri clienti vogliono raggiungere il giusto bilanciamento tra digitale e offset, integrando funzionalità digitali nelle infrastrutture di stampa esistenti. Questo obiettivo può essere raggiunto mediante il nostro flusso di lavoro Prinect. Il riscontro che riceviamo dai clienti che stanno utilizzando Linoprint C è molto positivo”.

Per maggiori informazioni: Ricoh 

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top