IP Survey - Kodak: What's next Starts now

a cura della Redazione    //    13/01/2014

INTERVISTA ESCLUSIVA AD ALFREDO D. LORENZINI, MARKETING MANAGER COMMERCIAL BUSINESS MEDITERRANEAN CLUSTER (Italy, Iberia, Israel).

Anche il 2013 è stato un anno di selezione e difficoltà per gli operatori del mercato grafico e della comunicazione visiva. Per la vostra azienda è stato un anno segnato da un trend positivo, oppure di consolidamento, in vista del 2014? Il vostro network di rivenditori e partner qualificati ha avuto un ruolo fondamentale nel corso del 2013 ai fini del raggiungimento degli obiettivi commerciali? Prevedete una ottimizzazione del vostro network o un suo potenziamento nel 2014?

"Il 2013 è stato per Kodak un anno fondamentale che ha visto il completamento della rifocalizzazione del business aziendale nell’ambito dell’imaging professionale".

"La ristrutturazione che è andata a delinearsi nel corso della procedura del Capitolo 11 del codice di diritto di impresa statunitense ha visto Kodak affermarsi come un’azienda tecnologica attiva nel settore dell’imaging industriale con soluzioni all’avanguardia nei mercati della pre stampa, workflow, stampa ibrida e digitale, soluzioni per il mondo degli imballaggi ed etichette e prospettive di sviluppo nella cosiddetta stampa funzionale".

"Per quanto riguarda il business a livello Italiano il 2013 è stato un anno di risultati soddisfacenti nonostante le difficoltà di mercato. Sono state mantenute le posizioni acquisite grazie alla partnership sia con i nostri key account che con i nostri rivenditori di riferimento
".

Quali sono i valori fondamentali che contraddistingueranno e differenzieranno la presenza del vostro marchio, dei prodotti e servizi al cliente nel corso del 2014? Inoltre, il 2014 vedrà la vostra azienda impegnata nell'offerta di nuovi prodotti e verso l'esplorazione e apertura a nuovi mercati paralleli o emergenti della produzione digitale e industriale?
Kodak continuerà ad innovare in tutti i segmenti in cui partecipiamo. Consumabili green nell’area della pre stampa con le lastre Sonora XP, aggiornamenti software nel parco installato Prinergy workflow, diffusione della stampa ibrida in tutti i segmenti potenzialmente interessati grazie al sistema Teste Prosper, innovazioni nella stampa digitale a foglio e a bobina".

È stato l'anno di Grafitalia “orfana” della offset, ma del “boom” di Labelexpo Europe e Fespa, mentre la serie Viscom ha subito un netto ridimensionamento in Italia e all'estero: quali saranno le principali fiere nazionali e internazionali a cui non mancherete nel 2014? Perché?
Non prevediamo di partecipare a fiere nel corso del 2014 quanto meno nell’area di nostra responsabilità diretta – Italia, Spagna e Portogallo.Non ci sono infatti eventi di primo rilievo pianificati nel corso dell’anno essendo l’appuntamento per Grafitalia e Graphispag fissato per il 2015".

"Kodak sarà tuttavia vicina al mercato con una serie di eventi diffusi sul territorio e volti a diffondere negli operatori la conoscenza delle proprie soluzioni in tutti i settori di riferimento in un ottica di rafforzamento e completamento del lavoro svolto dai nostri team di vendita e di assistenza tecnica"
.

In che modo e con quale motto infonderete carica e fiducia ai clienti e al vostro mercato nel 2014?
La continuità e coerenza nelle scelte strategiche operate di recente, unitamente alla disponibilità nel proporre soluzioni all’avanguardia con un taglio consulenziale e ad incontrare gli operatori nel corso di eventi mirati e nella quotidianità riteniamo siano i migliori messaggi che un’azienda possa inviare al mercato in cui opera".

< CLICCA QUI PER TORNARE ALLA PAGINA DELLE INTERVISTE

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top