Con QUIPPE.IT la stampa è perfetta... Provare per credere!

a cura della Redazione    //    30/08/2013

Come si fa a essere sicuri che una piattaforma Web-to-Print funzioni in pratica come promette in teoria? Basta provarla! è quanto abbiamo fatto con Quippe.it, trasformandoci in clienti per un giorno... 

A noi che ogni giorno mastichiamo il gergo di settore, leggiamo, sperimentiamo e scriviamo di tecnologia, sembra impossibile, ma il mondo là fuori non è esperto di stampa, prestampa e finitura. Per questo abbiamo deciso di metterci nei panni del cliente e valutare la “navigabilità”, la fruibilità e il risultato finale di uno dei servizi di stampa più in crescita del momento, il Web-to-Print, partendo da Quippe.it, azienda lombarda che da qualche mese è protagonista delle pagine di Italia Publishers. Ci siamo domandati quali siano le esigenze del responsabile dell’ufficio acquisti di una qualsiasi azienda produttiva o commerciale che necessiti di stampare, ad esempio, una brochure promozionale o un catalogo prodotti. Ma anche quale sia l’approccio di un non adetto ai lavori che desideri ricevere in modo puntuale, affidabile e corretto il proprio prodotto stampato senza abbandonare la propria scrivania e soprattutto interfacciandosi con una piattaforma semplice, intuitiva e trasparente dal punto di vista dei prezzi.

Quippe.it homepage

Ci siamo collegati al sito di Quippe.it e abbiamo cominciato le procedure di registrazione per effettuare l’ordine. Per rendere l’esperimento reale in tutto e per tutto abbiamo inserito un vero lavoro: un libretto di 16 pagine nel formato 16x23,5 cm, autocopertinato da stampare in 4 mila copie su carta patinata da 135 g/m2 . Ecco come è andata!

quippe.it riviste e cataloghi

Piattafoma Quippe.it, prova sul campo
- Il Pdf è pronto per essere mandato in stampa, ma vogliamo essere sicuri che sia tutto perfetto e non ci siano problemi in fase di produzione. Quindi prima di comuniciare le procedure approfittiamo dell’applet che possiamo scaricare comodamente attraverso il sito www.quippe.it. Un’applicazione comoda perché ci consente di effettuare le verifiche necessarie in fase di prestampa senza doverci dotare di software specifici.
- Il nostro Pdf è stato riconosciuto come valido per passare al processo di stampa. Non ci resta che registrarci. Dalla homepage di Quippe.it, selezionando la voce “account”, nella barra in alto a destra, (non è molto visibile, forse questo aspetto potrebbe essere migliorato).
Da qui si apre… Leggi l'articolo completo sul numero di Maggio di Italia Publishers, disponibile in versione sfogliabile gratuita tramite la nostra edicola digitale! 

Per maggiori informazioni: Quippe

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top