Extensis, da 20 anni al servizio della creatività, font e digital asset!

a cura della Redazione    //    26/08/2013

Fondata nel 1993 a Portland, in Oregon, la software house Extensis ha guadagnato nel corso degli anni la leadership di mercato specializzandosi in applicazioni per il desktop publishing, font management e sistemi di Digital Asset Management professionali. L’azienda ha festeggiato, lo scorso 20 agosto, i suoi 20 anni di presenza sul mercato.

Extensis è tra le software house più note in ambito grafico professionale e tra i creativi di tutto il mondo per la sua serie di strumenti di font management come Suitecase Fusion, giunta di recente alla versione 5; della famiglia di prodotti per la gestione di librerie di contenuti digitali (video, immagini, file) Extensis Portfolio, e della piattaforma Webink che consente l’impiego di font sicure online.

Tra le pietre miliari di Extensis ricordiamo: L'introduzione nel 1994 di PageTools, il primo plug-in per Adobe PageMaker; l'acquisizione di Aldus Fetch nel 1996; il lancio di MaskPro 1.0 per Photoshop nel 1997. Nel corso del 1999 una serie di eventi fondamentali segnano l'evoluzione di Extensis e in particolare il lancio di CreativePro.com, ovvero una "online creative content provider, (oggi di Publishing Secrets Inc.) e l'acquisizione da parte di Extensis di Suitcase di Symantec e,quindi, del lancio della versione aggiornata Extensis Suitcase 8. Non solo, nel 1999 Extensis introduce il primo Portfolio Server che consentirà alla software house di rilasciare successivamente una linea completa di prodotti client/server. Più di recente, nel 2010, Extensis ha svelato l'inedita soluzione di gestione delle font online denomintata Webink.

Osamu Ikeda, Ceo di Extensis ha commentato: “Il team di Extensis è orgoglioso della differenza che ha saputo fare per tutti i clienti. Con una crescita esponenziale delle font a disposizione nel mondo, le nuove necessità di sviluppo delle font in ambito web, e una importante serie di digital asset creati solo negli ultimi 5 anni, la necessità di strumenti solidi per il controllo di questi aspetti non è mai stato tanto elevato. Continueremo a rendere il processo di introduzione di questi strumenti facile per le aziende, le organizzazione e per gli operatori affinché la creatività possa fiorire.”

Tra i clienti di Extensis si annoverano aziende e marchi del calibro di: Adidas, Clinique, CNN, ESPN, Gucci, Hallmark, Hearst Magazines, Louis Vuitton, MIT, MOMA, NASA, Pixar, Publicis, Starbucks, Tiffany & Co., Time Inc., Univision, Weiden+Kennedy, World Bank, Young & Rubicam e non solo.

Extensis ha base operativa a Portland, Oregon, da cui opera in tutto il mondo. La recente crescita della richiesta di prodotti Extensis ha portato la software house a triplicare la propria presenza in Europa, Australia e America Latina. In particolare, ricordiamo ai lettori che è sempre disponibile una ricca intervista esclusiva con Kevin Lamb, EMEA Channel Manager di Extensis, in cui oltre ad approfondire informazioni e dettagli sui prodotti, Kevin ci parla degli ottimi risultati raggiunti anche in Italia, grazie anche alla partnership diretta con Technosolutions.

Per maggiori informazioni: Extensis

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top