Ipex 2014: lettera aperta al mercato della stampa

a cura della Redazione    //    26/06/2013

Tutte le fiere quadriennali più importanti che danno voce agli operatori, produttori e fornitori dell’industria grafica stanno facendo i conti con le difficili e mutevoli condizioni del mercato e di congiuntura economica. Ipex, che è in programma per il prossimo 2014 dopo il grande successo del 2010 (nonostate l’incredibile eruzione vulcanica di quell’anno); per mano di: Trevor Crawford, Exhibition Director, e Peter Hall, Managing Director, dell’organizzatrice Informa Exhibitions, rivolge un appello a tutti gli attori, puntualizzando la propria posizione e strategia.

Di seguito la lettera aperta in versione integrale:

Scriviamo questa lettera aperta per chiarire la nostra posizione e quella di Ipex 2014 riguardo al nostro futuro. Siamo tutti consapevoli che il mercato della stampa sta attraversando un periodo di cambiamenti economici, tecnologici, sociali e legati all’ambiente.
Eventi quindi che rappresentano la stampa (come Ipex) devono adattarsi e riflettere questi cambiamenti.

Quando un evento ha luogo ogni quattro anni, il grado di cambiamento tra una manifestazione e l’altra può apparire drammatico. Soprattutto quando, di fatto, un evento come Ipex è la rappresentazione complessiva e incrementale del modo di pensare dell’industria della stampa e mostrato attraverso un esperienza concentrata.

I settori industriali che sono in transizione devono rivalutarsi a loro volta. Avrebbero bisogno di coraggio e cercare la chiarezza necessaria per focalizzarsi su ciò che ha valore e dovrebbe essere sviluppato e tralasciare ciò che non lo è. Questo è l’atteggiamento che stiamo riscontrando nei nostri clienti e che a loro volta stanno riscontrando nei propri clienti.

Ipex si svolgerà a Londra nel 2014.
Noi siamo fedeli alla nostra mission: offrire allo stampatore di oggi e ai suoi clienti le idee, la conoscenza e le soluzioni per promuovere con efficacia la potenza della stampa e la sua integrazione nel marketing mix. Come sempre, noi mettiamo gli stampatori commerciali nel cuore di Ipex.

Abbiamo intervistato oltre 1.600 stampatori nel mondo per chiedergli come Ipex avrebbe potuto essere rilevante in funzione delle loro necessità.
Ci è stato risposto:

“Stiamo indirizzando i maggiori investimenti di capitale nel digitale e dopostampa per completare ciò che già abbiamo.”

“Desideriamo cogliere le opportunità derivanti da nuove applicazioni, specialmente nel packaging.”

“Vogliamo capirne di più su come la stampa funzione nel marketing multicanale.”

“Stiamo indirizzando i maggiori investimenti di capitale nel digitale e dopostampa per completare ciò che già abbiamo.”

“Abbiamo bisogno che i nostri clienti comprendano meglio ciò che la stampa può fare per loro.”


Abbiamo fatto nostre queste risposte per dare forma al nostro piano d’azione per il 2014. Stiamo lavorando al massimo per offrire un evento che sappia aiutare gli stampatori di tutto il mondo ad adattarsi al cambiamento e a costruire il loro futuro. Ipex sarà l’unico evento nel 2014 che sarà in grado di accogliere l’intera filiera della stampa internazionale per imparare, creare network e fare business.

Abbiamo detto di essere focalizzati nel mostrare il digitale: qualcuno ha interpretato questo come una risposta al fatto che Ipex non sia più in grado di rappresentare il mercato della stampa tradizionale.
Questo è quanto di più lontano ci possa essere dalla verità!

Ci aspettiamo che l’80% dei nostri visitatori saranno stampatori commerciali, sia che questi stampino con tecnologie tradizionali, digitali o con un mix di processi complementari tra loro…
Molti tra gli stampatori di maggior successo non si definiscono in funzione del tipo di macchina da stampa che utilizzano per lavorare.

Gli stampatori guardano ad Ipex per una vitale leadership e orientamento. Hanno bisogno di un ambiente neutrale, non controllato da un solo produttore, dove possano trovare il tempo e lo spazio per valuare e assorbire i cambiamenti e le opportunità attorno a loro. Noi offriremo a loro l’agio e contenuti di livello mondiale attraverso iniziative come il World Print Summit. Manca circa un anno ad Ipex.

Stiamo lavorando per offrire un evento che offra agli stampatori ciò che si aspettano così come cerchiamo di attrarre le persone che acquistano la stampa e mostrare loro ciò di cui la stampa è capace, lavorando in stretto contatto con altri canali di comunicazione.

Ipex ha la stampa nel cuore.
Se anche per te è così, anche tu sarai ad Ipex 2014.


Trevor Crawford, Exhibition Director,
e Peter Hall, Managing Director, Informa Exhibitions.

Per maggiori informazioni: Ipex

Lascia il tuo commento

Seguici su Facebook, metti
mi piace alla nostra pagina

SFOGLIA ONLINE IL NUOVO
NUMERO DI ITALIA PUBLISHERS

Non rimanere indietro, ricevi in anteprima le ultime notizie
sul mondo del digital printing

RICERCA RAPIDA

inserisci qui la parola chiave
< Torna agli ARTICOLI ∧ Top